Che cos’è la Brand Reputation?

La brand reputation (o reputazione del marchio) è l’immagine che il pubblico ha di un’azienda o di un prodotto, basata sulla percezione dei suoi valori, della sua qualità, della sua affidabilità e della sua reputazione nel mercato. In altre parole, è la reputazione del marchio agli occhi dei consumatori e degli stakeholder, che può influire sulla loro fiducia e sulle decisioni di acquisto.

Facciamo un passo indietro, chi sono gli stakeholder?

Gli stakeholder sono tutti i soggetti che hanno un interesse o un impatto sull’attività di un’azienda o di un’organizzazione. Questi possono includere i dipendenti, i fornitori, i clienti, gli investitori, i partner commerciali, le comunità locali, le organizzazioni non profit, i regolatori governativi e altri.

Gli stakeholder possono influire o essere influenzati dalle decisioni e dalle azioni dell’azienda, e per questo motivo sono spesso considerati un importante fattore di successo per le imprese.

Torniamo alla brand reputation

La brand reputation come detto, è quindi l’immagine pubblica di un’azienda. Si riferisce alla percezione che il pubblico ha del marchio, in base alle esperienze, ai prodotti e ai servizi che l’azienda ha fornito nel corso del tempo. La reputazione di un brand può avere un impatto significativo sulla percezione del pubblico, sulle scelte di acquisto e sulla lealtà dei clienti.

Come si crea una “reputazione della marca”?

La brand reputation (o reputazione della marca) si costruisce nel corso del tempo attraverso una serie di attività di marketing e comunicazione. Le aziende investono in pubblicità, sponsorizzazioni, attività di social media, pubbliche relazioni e altro ancora per promuovere il loro marchio. Tuttavia, la reputazione del marchio può essere influenzata anche da fattori esterni, come le recensioni dei clienti, le notizie negative sui media, le attività della concorrenza e così via.

L’importanza del monitoraggio della reputation

È importante per le aziende monitorare costantemente la loro brand reputation e fare del loro meglio per proteggerla. Ciò significa ascoltare i feedback dei clienti e prendere misure per migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi offerti. Le aziende dovrebbero anche essere trasparenti e aperte con i loro clienti e il pubblico in generale, rispondere prontamente alle recensioni negative e alle critiche e prendere sul serio i problemi dei clienti.

Brand reputation positiva e negativa

Una buona brand reputation può aiutare le aziende a differenziarsi dalla concorrenza, aumentare la fedeltà dei clienti e generare entrate. D’altra parte, una cattiva reputazione del marchio può causare danni all’immagine pubblica dell’azienda, ridurre le vendite e causare danni irreparabili alla reputazione dell’azienda.

In sintesi, la brand reputation è l’immagine pubblica di un’azienda. È la percezione che il pubblico ha del marchio in base alle esperienze, ai prodotti e ai servizi offerti dall’azienda. La brand reputation è influenzata da una serie di fattori, sia interni che esterni, e le aziende dovrebbero fare del loro meglio per proteggere e migliorare la loro reputazione del marchio.

Il brand manager, il social media manager e il PR manager

Tre professionisti chiave che possono contribuire a migliorare la reputazione di un marchio

Il brand manager

Il brand manager è il responsabile della gestione strategica del marchio. Si occupa di definire l’identità, la visione, la missione, i valori e la personalità del marchio, nonché di pianificare e coordinare le attività di branding e marketing volte a posizionare il marchio nel mercato e nella mente dei consumatori. Il brand manager ha il compito di creare una coerenza tra tutti i punti di contatto del marchio con il pubblico, sia online che offline, e di garantire che il messaggio e il tono di voce del marchio siano adeguati al target e agli obiettivi dell’azienda. Inoltre, il brand manager deve monitorare le performance del marchio e analizzare i feedback dei clienti per individuare i punti di forza e le aree di miglioramento.

Il social media manager

Il social media manager è il responsabile della gestione operativa dei canali social del marchio. Si occupa di creare e pubblicare contenuti interessanti, utili e coinvolgenti per la community online, nonché di gestire le interazioni con gli utenti sui vari social network. Il social media manager ha il compito di aumentare la notorietà, l’engagement e la fidelizzazione del pubblico online, nonché di trasmettere i valori e la personalità del marchio attraverso i contenuti social. Inoltre, il social media manager deve monitorare le conversazioni online relative al marchio e ai suoi competitor, per rilevare le opinioni, le aspettative e le esigenze dei consumatori, nonché per individuare eventuali critiche o crisi da gestire in modo tempestivo ed efficace.

Il PR manager

Il PR manager è il responsabile della gestione delle relazioni con i media e gli influencer. Si occupa di creare e diffondere comunicati stampa, interviste, articoli, testimonianze e altri materiali informativi volti a promuovere il marchio e i suoi prodotti o servizi presso i media tradizionali e digitali. Il PR manager ha il compito di aumentare la visibilità, la credibilità e l’autorevolezza del marchio presso il pubblico più ampio possibile, nonché di creare delle partnership strategiche con gli influencer più rilevanti per il settore e il target dell’azienda. Inoltre, il PR manager deve monitorare l’impatto delle attività di PR sulle percezioni e sulle opinioni del pubblico riguardo al marchio e ai suoi competitor.

Queste tre figure professionali sono fondamentali per un’azienda che vuole risollevare la propria brand reputation. Lavorando in sinergia tra loro e con gli altri reparti dell’azienda, esse possono contribuire a creare una strategia integrata di comunicazione che sia in grado di valorizzare il marchio e di gestire efficacemente eventuali crisi reputazionali.

Se ti è piaciuto l’articolo seguici anche sui nostri canali social Instagram, Facebook e LinkedIn. Visita regolarmente questo sito per leggere ancora articoli come questo.
Vuoi metterti in contatto con noi? Puoi farlo scrivendoci a hello@cecchinisentieri.com oppure attraverso le nostre coordinate che troverai nella pagina dei contatti.